In queste giornate tanto calde è giusto fare attenzione alla salute del nostro cane al fine di evitare colpi di sole e colpi di calore. Andiamo a vedere di cosa si tratta, come prevenirli e come intervenire.

Colpo di Sole
Un colpo di sole è comunemente chiamato insolazione. Tale situazione patologica viene causata da una prolungata e diretta esposizione alla luce solare.
Quali sono i sintomi del Colpo di Sole (Insolazione)?
– Vertigini
– Nausea
– Tremori
– Ipertermia
– Shock
Intervenire in caso di Colpo di Sole
Porre il cane in un luogo ombreggiato e ventilato. Rinfrescarlo con impacchi umidi e acqua fresca (attenzione, non troppo fredda!) sul capo. Non appena svolte queste operazioni chiamare con urgenza il veterinario.

Colpo di Calore
Un colpo di calore è un trauma termico generale che si verifica in ambienti chiusi e poco ventilati. In questo caso non è necessaria l’esposizione diretta ai raggi solari. Un esempio classico? Un’automobile con i finestrini alzati. I periodi più caldi restano i più pericolosi, ma al colpo di calore dobbiamo fare attenzione anche nelle stagioni più fresche: lo sapevate che quando all’esterno ci sono anche solo 24 °C, lasciando un’auto al sole con i finestrini chiusi in soli 20 minuti si possono raggiungere i 50°C? Inoltre, è utile ricordare che i soggetti maggiormente colpiti sono le razze di grossa taglia e le razze brachicefale. E ovviamente tutti i cuccioli e gli anziani.
Quali sono i sintomi del Colpo di Calore?
– Polipnea (respiro di frequenza superiore alla norma)
– Shock
– Collasso
Intervenire in caso di Colpo di Calore
Porre il cane in un luogo ombreggiato e ventilato. Rinfrescarlo con impacchi umidi e acqua fresca su tutto il corpo e soprattutto su testa, zampe e zona inguinale. Al fine di evitare ipotermia (abbassamento della temperatura corporea sotto la media fisiologica), è necessario interrompere questa procedura non appena la temperatura corporea del cane inizia a scendere. Chiamare con urgenza il veterinario.

Prevenzione
Acqua fresca e riparo all’ombra sempre a disposizione, mai lasciare il cane in luoghi non ventilati ed evitare le passeggiate e l’attività fisica nelle ore più calde.

Se siete fuori casa a passeggiare con il vostro cane e avete bisogno di contattare un medico veterinario recatevi presso una delle strutture che espongono il logo FCC: il personale vi fornirà il contatto di un medico veterinario.

© 2017 Formatore Cinofilo Certificato srls | Partita I.V.A. 13104221000 | sede legale: via Achille Montanucci 20, 00053 Civitavecchia (RM)