FCC è un organismo di certificazione che ha studiato per anni il settore cinofilo di tutta Europa. Siamo stati i primi a cercare di creare uno standard univoco per tutti i professionisti europei e, nonostante le difficoltà riscontrate nel nostro percorso, ci siamo riusciti. Detenendo la presidenza, vice-presidenza e project leader del tavolo, il 20 gennaio 2016 è stato pubblicato dal CEN il CWA 16979:2016 “Dog Training Professionals – Knowledge, skills and competence requirements”.
E da allora grande è stato l’interesse da parte del mercato. In Europa sono molti i Formatori Cinofili Certificati che operano seguendo standard di qualità uguali per tutti i professionisti europei.

“FCC – Formatore Cinofilo Certificato” e “FCC – Dog Training Professional” sono marchi di proprietà FCC e registrati in Italia e in Europa in classe 41 – educazione e formazione – e in classe 42 – servizi di testing per la certificazione della qualità o degli standard (per maggiori informazioni clicca qui)

Secondo l’articolo 74 bis Reg. 207/2009, così come modificato dal Reg. UE/2015/2424, i marchi di certificazione sono “segni idonei a distinguere i prodotti o i servizi certificati dal titolare del marchio (…)”.
Pertanto, si ricorda che l’uso non autorizzato, così come l’abuso, sono perseguibili per vie legali.

I formatori cinofili certificati sono i soli autorizzati all’utilizzo dei marchi di proprietà FCC.

Siamo i primi e gli unici.
I primi che hanno scelto di cambiare un settore.
Gli unici per la specificità delle nostre competenze.

© 2017 Formatore Cinofilo Certificato srls | Partita I.V.A. 13104221000 | sede legale: via Achille Montanucci 20, 00053 Civitavecchia (RM)